Una passerella ciclo-pedonale sul Monte Bianco con le funi SIRTEF

Dopo la trionfale inaugurazione del Canale di Panama avvenuta mesi fa e raccontata su questa rubrica, le funi di acciaio e gli accessori di sollevamento ritornano protagonisti ad alta quota, ancora una volta utilizzati per completare la realizzazione di una passerella in mezzo alle montagne, per collegare punti in precedenza uniti solo dal vuoto.

Il 20 luglio 2016 in comune di Chamonix, sul lato francese del Monte Bianco, è stata infatti inaugurata la passerella ciclo-pedonale che unisce le sponde del torrente “De La Creuse”. L’opera è stata realizzata dalla ditta Ediluboz con la quale SIRTEF ha collaborato per la fornitura degli stralli di funi portante, dei pendini e degli accessori per la sospensione e la messa in sicurezza della passerella pedonale. Questa opera offre agli escursionisti un nuovo percorso pedonale completamente sicuro che consente loro di passare sopra il torrente, opportunità prima non prevista, permettendo ai tanti appassionati che transitano da queste parti di puntare al ghiacciaio dei Bossons e l'Aiguille du Midi in modo più agevole e veloce.
Questo ponte pedonale è lungo 27 metri ed è sospeso a 13 metri sopra il corso d’acqua. Questo progetto è finanziato da Autostrade e Tunnel del Monte Bianco (ATMB).

Passerella pedonale sul torrente De La Creusce tra le Alpi francesi

Dati Tecnici e Applicazioni

L’esecuzione delle funi e dei pendini ha richiesto circa 300 metri di fune, tra i diversi diametri mm. 36, mm. 16, mm. 10 e mm. 8. Per i pendini sono state utilizzate funi spiroidali d.10 mm, mentre la parte terminale a due braccia è stata completata con fune a 6 trefoli. Di seguito, i metodi utilizzati per la fabbricazione dei cavi che SIRTEF ha impiegato per il materiale di tenuta e di sicurezza nelle diverse applicazioni:

  • a testa fusa secondo EN 13411-4 ,
  • pressati secondo EN 13411-3 e con pressatura a freddo secondo EN 13411-8.

Tutte le applicazioni sulle funi di questa passerella sono state prodotte da SIRTEF, inclusi i morsetti che collegano le funi portanti con i pendini di fune diam.mm.10.

Di seguito le altre passerelle realizzate con il supporto delle funi di acciaio e degli accessori di sollevamento SIRTEF:

  1. Le Funi di SIRTEF per il ponte tibetano di Rabbi in Trentino
  2. Nuova Passerella Pedonale sull'Orrido di Pré-Saint-Didier