Fincantieri e Rosetti Marino scelgono i Bilancini di Sollevamento SIRTEF

Distanziale modulare WLL t.400 da 7,75 mt. per il sollevamento dei Jacket destinati alle piattaforme offshore Rosetti Marino situate nell’oceanoSpesso siamo abituati a svolgere il nostro lavoro in maniera ripetitiva, concentrandoci maggiormente su quello che siamo abituati a fare piuttosto che chiederci come potremmo lavorare meglio. Ad esempio introducendo alcune innovazioni a livello di processi lavorativi, oppure scegliendo il partner industriale in grado di offrire più garanzie per un contesto specifico.

Se la movimentazione dei vostri manufatti, richiede una progettazione appositamente studiata di bilancini di sollevamento, relative imbragature ed equipaggiamenti per sviluppare il vostro business e realizzare i vostri obiettivi, SIRTEF ha le carte in regola e l'esperienza sul campo necessaria per diventare il vostro partner ideale.

Negli ultimi mesi, due grandi aziende italiane, Fincantieri e Rosetti Marino Spa, hanno scelto la SIRTEF rispettivamente per:

  • la fornitura di un bilancino WLL t.40 da 11,5 mt. configurabile in 10 diversi interassi per la movimentazione delle scialuppe di salvataggio e il collaudo delle relative gru, realizzando i seguenti punti chiave:

    1. unico bilancino idoneo per due diversi scopi:  il sollevamento e la movimentazione delle scialuppe di salvataggio di svariate dimensioni e pesi. L’esecuzione sui natanti dei test di carico comprensivi della prova di brusco arresto della caduta libera.
    2. marcatura chiara ed intuitiva delle diverse portate, in relazione alle varie possibili configurazioni di aggancio.
    3. il rispetto della normativa applicabile EN13155 e dei requisiti imposti dalla marcatura “CE”.

      Tabella di Portate e Configurazioni di settaggio Bilancini di Sollevamento

  • la fornitura di un distanziale modulare WLL t.400 da 7,75 mt. per il sollevamento degli Jacket destinati al North Africa Offshore Gas Project, nel Mar Mediterraneo, avente le seguenti peculiarità:
    1. elevata capacità di carico all’interasse massimo.
    2. opportunità di riutilizzare il distanziale per nuovi sollevamenti “Heavy Lift”, configurando il WLL max di t.600 (accorciando l’interasse modulabile), oppure raggiungendo la lunghezza max di 30 mt. (con la conseguente riduzione del WLL).
    3. realizzazione di tutti gli anelli continui e i tiranti con asole flemish, come da specifiche richieste per applicazioni Offshore.
    4. collaudo Rina a corredo della fornitura
Collaudo di un bilancino WLL t.40 a mezzo palloni ad acqua, presenziato dal tecnico Sirtef, presso il bacino Fincantieri spa di Trieste
L’esperienza maturata nelle applicazioni di sollevamento fin dal 1976 ci ha permesso di accumulare una gamma di competenze ed esperienze molto ampie, che si sono intensificate negli ultimi anni nell’assistenza alla progettazione dei sollevamenti. Questa attività, condotta in totale sinergia con i nostri clienti, oltre ad includere la fornitura di tutti gli equipaggiamenti tecnici necessari alle proprie esigenze, include inoltre:
  • tutte le certificazioni richieste dalle norme,
  • i manuali d’uso e manutenzione dettagliati,
  • i certificati di collaudo interno o emessi da enti terzi quali Rina, Lloyd’s, B.V., DNV, ABS, RMRS.

Su questi ultimi aspetti, nell'ultimo decennio, SIRTEF ha focalizzato la sua attenzione in modo molto intenso e puntuale, raggiungendo un livello di servizio molto alto, frutto anche dell'elevato numero di collaudi effettuati in sede per verificare qualità e resistenza di tutti i sistemi di sollevamento, funi, tiranti e accessori di ogni tipo.

Controlli Magnetoscopici Accessori SollevamentoSiamo in grado di assistere il cliente a partire dalle fasi iniziali del progetto con differenti soluzioni tecniche, ottemperando la totalità delle attività previste in accordo a piani di collaudo specifici e/o secondo le prescrizioni dei vari regolamenti applicabili, il tutto direttamente con proprio personale interno in possesso delle omologazioni per i controlli CND, secondo le norme UNI EN ISO 9712:2012.

Grazie ad essi, SIRTEF può eseguire controlli Magnetoscopici e/o liquidi penetranti sulle attrezzature da sollevamento, in particolare sulle saldature e sui capicorda per fune garantendo i più rigorosi standard di sicurezza, fino all’esecuzione di prove di carico in molteplici soluzioni.

Collaudo Bilancino di sollevamento da 400 ton
Ogni attività è pianificata all’origine con piani di ispezione e controllo dedicati, sottoposti all’approvazione di tutte le parti interessate dal progetto (produttore / cliente ed utilizzatore finale), per una gestione assolutamente trasparente di tutte le fasi che concorrono alla riuscita ottimale del progetto.

Questi sono i punti di forza e le caratteristiche che hanno reso SIRTEF oggi una delle aziende protagoniste e più rinomate nei settori delle costruzioni offshore, navale, oil&gas, energetico nucleare, dove sono richieste competenze massime, professionalità, alta affidabilità e la garanzia di potersi affidare ad un fornitore riconosciuto come partner di riferimento dai principali player mondiali del settore quali:

  • The Crosby Group,
  • Verope,
  • Ropeblock,
  • VanMechelen.